tilt_shift

La tecnologia architettonico-ingegneristica ed impiantistica adottata per la costruzione degli edifici, tesa ad ottimizzare i consumi energetici, ha consentito di conseguire la classe energetica A. L’impianto strutturale è realizzato secondo la normativa antisismica. Le murature di tamponamento degli edifici ai piani fuori terra sono in laterizio semipieno altamente performante rivestiti con cappotto costituito da pannelli in EPS. Particolare attenzione è stata dedicata allo studio di tutti gli isolamenti, sia per il conseguimento della classe energetica che per la correzione di tutti i ponti termici tipici delle costruzioni classiche.

city_view

Ai fini dell’integrazione paesaggistica la tipologia costruttiva delle nuove palazzine sarà similare a quelle presenti all’intorno dove già sono esistenti fabbricati con medesime dimensione e funzione. Avremo quindi volumi semplici, ma con copertura piana per poter accogliere gli impianti per energie rinnovabile presenti in quantità sensibile per assolvere alle esigenze di classe energetica; sulla stessa vengono collocati gli impianti tecnici quali i pannelli fotovoltaici e gli scambiatori ed aeratori dell’impianto di ventilazione.

Tutte le unità immobiliari sono:
∙ dotate di uno o più terrazzi, di ampia metratura e con profondità idonea per poter essere sfruttati anche come zona pranzo nelle stagioni calde; al piano terreno balconi e terrazzi sono sostituiti da logge e giardini
∙ biesposte al fine di garantire la miglior insolazione possibile ed il riscontro naturale d’aria e soddisfare i corretti rapporti aeroilluminanti
dotate di primo bagno naturalmente aeroilluminato
∙ dotate di ampie finestre e porte finestre, per consentire la compenetrazione visiva degli spazi interni con quelli esterni.

La finitura di facciata è realizzata con rasatura su cappotto con intonachino colorato con zoccolature e davanzali lapidei. Vi sono campiture e volumi in tonalità scura a contrastare con altre zone chiare. I serramenti sono in alluminio di color bianco panna, oscurati con tapparelle in alluminio antigrandine e coibentate. Per aumentare la luminosità dei locali e per dare maggior movimento alle facciate, sono state scelte porte finestre di ampiezza significativa, alcune scorrevoli.

Paramenti murari, solette di copertura e serramenti sono tutti studiati per la miglior resa climatica e per ottemperare ai requisiti acustici di legge più performanti. I balconi sono provvisti di parapetti in carpenteria metallica smaltata di colore analogo ai serramenti con design moderno. Tra i balconi ed i terrazzi degli appartamenti confinanti sono collocate barriere tipo brise soleil di altezza adeguata, che hanno funzione di delimitare le proprietà nonché di offrire maggiori garanzie di privacy.

venice

Planimetria piano tipo

venice

Appartamento tipologia 03

venice

Appartamento tipologia 02

venice

Appartamento tipologia 01

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *