PROGETTISTA: Frigerio Design Group 

TEMPO DI REALIZZAZIONE: dal 2018 al 2020

PUBBLICAZIONE HACHETE I MAESTRI DELL'ARCHITETTURA 

NOMITATA AL CONCORSO THE PLAN  nella categoria Home Efficiency & Technology

Fotografo: Enrico Cano e Matteo Gilli

 

Alle porte del centro storico di Saronno, cerniera con gli edifici degli anni ‘60 e ’70, il nuovo complesso residenziale rivaluta la piazza centrale della città attraverso una rilettura contemporanea degli elementi architettonici della tradizione lombarda.

Come in un puzzle, il prospetto dell’edificio è composto idealmente da vari pezzi di facciate, che articolano il fronte e ne riducono la massa e l’impatto visivo.

Per ridurre l’impatto visivo, il volume è stato alleggerito con un portico continuo al piano terra e un importante arretramento delle facciate al piano attico, mentre la facciata principale è stata a sua volta frazionata in piccoli prospetti.

Nella parte centrale dell’edificio che affaccia su piazza Unità d’Italia, un ‘taglio’ verticale vetrato in corrispondenza di una scala condominiale crea una trasparenza verso la corte interna e fraziona ulteriormente il volume.

L’utilizzo di materiali e risorse secondo il principio di ridurre gli eccessi e ottimizzare le prestazioni permette il contenimento dell’impronta ecologica e stabilisce una stretta correlazione tra strutture artificiali e naturali, alla ricerca dell’eccellenza e della funzionalità, per il benessere di chi abiterà in questi spazi.

È stato ricreato un attento equilibrio di trasparenza per gli spazi comuni e privacy per quelli privati, così da garantire la visibilità massima e la sicurezza ma al tempo stesso tutelare la privacy delle varie unità abitative.

Gli appartamenti sono infine realizzati con una ventilazione naturale in quanto presentano un riscontro d’aria tra nord e sud e una climatizzazione con pavimenti radianti.